Sinterizzare per la microestrusione? I risultati sui microtubi bi-lume

La tecnologia della microestrusione è una valida alternativa per la produzione di microcomponenti con forme complesse e tolleranze ridotte.
La microestrusione di materiali polimerici rappresenta una soluzione per alcune applicazioni, ad esempio nel campo biomedico, nonostante i suoi molteplici aspetti sfidanti.

Analizziamo i miglioramenti alla catena produttiva al fine di sviluppare nuovi metodi di monitoraggio e controllo per il miglioramento della qualità complessiva del pezzo finale.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 9/10/2019
Categorie: Applicazioni

Perché trattare termicamente il metallo dopo la manifattura additiva?

Per Additive Manufacturing si intende una qualsiasi tecnologia in grado di ottenere un componente finale partendo da un file CAD 3D ed addizionando materiale strato dopo strato. A livello teorico, l’Additive Manufacturing coincide solo con la fase di costruzione del pezzo in 3D. In realtà, per comprendere in modo completo questa stessa tecnologia bisogna considerare una serie di altre attività pre e post stampa, che vanno a costituire l’intera filiera produttiva dell’Additive Manufacturing.

Leggi l'articolo e scopri le attività che precedono e seguono la stampa 3D, ponendo particolare attenzione ai requisiti dei materiali e ai processi necessari ad ottenere una produzione di alta qualità.

...leggi tutto l'articolo.

Manifattura additiva dell'acciaio: studio sulla resistenza a corrosione

Le caratteristiche meccaniche e la densità dei pezzi prodotti tramite manifattura additiva con acciai inossidabili sono da tempo studiate e sono attualmente molto elevate, cioè simili se non superiori a quelle dei pezzi prodotti tradizionalmente.
Meno nota ed indagata, invece, è la loro resistenza a corrosione.

Per investigare il comportamento a corrosione, la sezione di Metallurgia del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale (DCCI) dell’Università degli Studi di Genova in collaborazione con TAV VACUUM FURNACES, la ditta Saiem Srl e il CNR-ICMATE di Padova hanno avviato lo studio di campioni in acciaio realizzati tramite la tecnica SLM (Selective Laser Melting).

Scopriamo assieme gli interessanti risultati di laboratorio.

...leggi tutto l'articolo.

Automotive: applicazioni dei forni per brasatura in vuoto

La brasatura sottovuoto è un processo di trattamento termico che unisce tra loro parti metalliche in modo incredibilmente sicuro. Come per il settore aerospaziale, i trattamenti termici automobilistici sono necessari per molte giunzioni di alta qualità e la brasatura in vuoto è l’ideale quando altri processi semplicemente non sono idonei.

In questo articolo scoprirai esattamente come il settore automobilistico sfrutta la moderna tecnologia dei forni a vuoto e le varie applicazioni a cui può essere applicata.
Continua a leggere per scoprire tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sui forni per brasatura a vuoto e produzione di veicoli.

...leggi tutto l'articolo.

[eBook GRATUITO] Guida all’acquisto dei forni a vuoto

Questo chiaro e utile eBook ti guiderà nella decisione delle caratteristiche di cui hai bisogno per il tuo prossimo forno a vuoto.
Partendo da zero, ti aiuterà anche a capire innanzitutto cos'è un forno a vuoto e se tu ne abbia bisogno o no.

Potenza, isolamento, unità di pompaggio, scambiatori di calore e molto altro ancora spiegati per la prima volta in semplici parole.
Assicurati di leggere l'eBook prima del tuo prossimo acquisto!

...leggi tutto l'articolo.

Ti piacerebbe vedere trattato un particolare argomento su questo blog?

Se hai un’idea per un articolo o hai semplicemente una domanda da farci, saremo lieti di ascoltarti.