Titanio

Applicazioni industriali del titanio (Ti) e delle sue leghe, un materiale utilizzato in molti settori, quali aerospaziale, automobilistico, medicale.
Pubblicato il 6/12/2020

Applicazioni medicali-dentali: 3 benefici dei trattamenti termici in vuoto applicati alla stampa 3D

Manifattura additiva e trattamenti termici in vuoto sono tecnologie in grado di apportare importanti progressi in diversi settori, tra i quali le applicazioni odontoiatriche.

In questo caso di studio realizzato in collaborazione con eccellenze dell’industria e dell’accademia italiana, vedremo il ruolo della stampa 3D nell’ambito medicale-dentale e scopriremo i benefici dei trattamenti termici in vuoto post-stampa.

I risultati finali sono di una precisione fino ad ora mai conosciuta con i procedimenti più tradizionali, mentre i vantaggi meccanici e geometrici sono innumerevoli.

...leggi tutto l'articolo.

Come rivestire il Titanio64 ottenuto con la manifattura additiva [2/2]

Nell'articolo precedente abbiamo visto come il processo di deposizione di film sottili AlTiN è stato effettuato tramite Physical Vapor Deposition High-Power Impulse Magnetron Sputtering reattivo (PVD HiPIMS) per rivestire substrati Ti6Al4V, realizzati tramite Selective Laser Melting (SLM).
Sono state impiegate due diverse condizioni di processo SLM per modificare la morfologia della superficie della parte ottenuta e, successivamente, i campioni sono stati trattati termicamente in alto vuoto.

Non perdere questa indagine approfondita e le conclusioni finali, ti forniremo tutte le informazioni per ottenere il massimo da queste tre tecnologie.

...leggi tutto l'articolo.

Come rivestire il Titanio64 ottenuto con la manifattura additiva [1/2]

Tra le tecnologie industriali AM, la fusione laser selettiva (Selective Laser Melting, SLM) è la più diffusa, grazie alla stabilità del processo e al suo ottimo rapporto tra costi e qualità delle parti. Tuttavia, i prodotti ottenuti con fusione laser selettiva richiedono rivestimenti per funzionalizzare la superficie con proprietà aggiuntive e in questo articolo vedremo come sia possibile eseguire il processo di deposizione di pellicole sottili per rivestire substrati di titanio.

È possibile rivestire i substrati in lega di titanio per ottenere un miglioramento delle caratteristiche meccaniche delle superfici?
Qual è il ruolo dei trattamenti termici sottovuoto sui pezzi ottenuti tramite manifattura additiva?
I percorsi di scansione del laser possono influire sulla risultante adesione dei rivestimenti?

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 5/10/2018
Categorie: Applicazioni

Manifattura additiva del metallo e trattamenti termici in vuoto

La Manifattura Additiva (AM) è uno dei vari processi di creazione di oggetti solidi tridimensionali da un file digitale.
A differenza dei metodi di manifattura sottrattiva che iniziano con un solido blocco di materiale e poi tagliano via l'eccesso per creare una parte finita, la produzione additiva crea una parte (o caratteristiche delle parti) strato per strato dalla geometria descritta nel modello di un progetto 3D.

Scopri come la manifattura additiva dei metalli consenta di progettare e costruire parti leggere in tempo reale e comprendi il potenziale dei trattamenti termici in vuoto per le parti stampate in 3D.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 11/25/2016
Categorie: Aerospaziale

Diffusion bonding per il titanio: La Guida Definitiva

Componenti ingegneristiche avanzate non richiedono solamente materiali migliori, ma anche nuovi processi di giunzione o saldatura. In particolare, la saldatura per diffusione (o diffusion bonding) è diventata un processo fondamentale nella fabbricazione di componenti strutturali o di dispositivi per il flusso di fluidi e gas, come quelli utilizzati dall'industria aerospaziale ed elettronica. Questa tecnologia funziona applicando calore e pressione sui materiali affinché la loro diffusione molecolare crei un legame. Una caratteristica fondamentale del diffusion bonding è che non richiede l'impiego di materiale di riempimento. Ciò significa che la parte risultante ha proprietà simili o uguali ai materiali di base. Il processo ha la capacità di produrre giunti in titanio di altissima qualità senza discontinuità metallurgiche o porosità.

...leggi tutto l'articolo.

Ti piacerebbe vedere trattato un particolare argomento su questo blog?

Se hai un’idea per un articolo o hai semplicemente una domanda da farci, saremo lieti di ascoltarti.