Manifattura Additiva

Scopri il potenziale dei trattamenti termici sottovuoto nella manifattura additiva dei metalli. Entra nel mondo della stampa 3D in metallo!
Pubblicato il 9/11/2020
Categorie: Applicazioni

Come decerare correttamente le parti prodotte con la manifattura additiva del metallo

La manifattura additiva è una tecnologia di produzione che sta guadagnando sempre più terreno tra i metallurgisti. Il processo coinvolge tutte le tecniche utilizzate per creare oggetti metallici 3D da un design digitale.

Il notevole incremento nel mondo del metal additive manufacturing dell’utilizzo di metodi quali il Metal Injection Moulding (MIM), il Binder Jetting (BJ) e il Fused Deposition Modeling (FDM), ha spinto TAV VACUUM FURNACES a progettare e installare un forno a vuoto per deceraggio termico nel proprio laboratorio di Ricerca e Sviluppo, al fine di sperimentare le migliori soluzioni per questa delicata fase di post-produzione.

Scopriamo assieme cos’è il deceraggio, come si ottiene e soprattutto quali sono gli strumenti più adeguati per realizzare componenti di alta qualità senza rischiare contaminazioni.

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 6/12/2020

Applicazioni medicali-dentali: 3 benefici dei trattamenti termici in vuoto applicati alla stampa 3D

Manifattura additiva e trattamenti termici in vuoto sono tecnologie in grado di apportare importanti progressi in diversi settori, tra i quali le applicazioni odontoiatriche.

In questo caso di studio realizzato in collaborazione con eccellenze dell’industria e dell’accademia italiana, vedremo il ruolo della stampa 3D nell’ambito medicale-dentale e scopriremo i benefici dei trattamenti termici in vuoto post-stampa.

I risultati finali sono di una precisione fino ad ora mai conosciuta con i procedimenti più tradizionali, mentre i vantaggi meccanici e geometrici sono innumerevoli.

...leggi tutto l'articolo.

Come rivestire il Titanio64 ottenuto con la manifattura additiva [2/2]

Nell'articolo precedente abbiamo visto come il processo di deposizione di film sottili AlTiN è stato effettuato tramite Physical Vapor Deposition High-Power Impulse Magnetron Sputtering reattivo (PVD HiPIMS) per rivestire substrati Ti6Al4V, realizzati tramite Selective Laser Melting (SLM).
Sono state impiegate due diverse condizioni di processo SLM per modificare la morfologia della superficie della parte ottenuta e, successivamente, i campioni sono stati trattati termicamente in alto vuoto.

Non perdere questa indagine approfondita e le conclusioni finali, ti forniremo tutte le informazioni per ottenere il massimo da queste tre tecnologie.

...leggi tutto l'articolo.

Come rivestire il Titanio64 ottenuto con la manifattura additiva [1/2]

Tra le tecnologie industriali AM, la fusione laser selettiva (Selective Laser Melting, SLM) è la più diffusa, grazie alla stabilità del processo e al suo ottimo rapporto tra costi e qualità delle parti. Tuttavia, i prodotti ottenuti con fusione laser selettiva richiedono rivestimenti per funzionalizzare la superficie con proprietà aggiuntive e in questo articolo vedremo come sia possibile eseguire il processo di deposizione di pellicole sottili per rivestire substrati di titanio.

È possibile rivestire i substrati in lega di titanio per ottenere un miglioramento delle caratteristiche meccaniche delle superfici?
Qual è il ruolo dei trattamenti termici sottovuoto sui pezzi ottenuti tramite manifattura additiva?
I percorsi di scansione del laser possono influire sulla risultante adesione dei rivestimenti?

...leggi tutto l'articolo.

Pubblicato il 9/10/2019
Categorie: Applicazioni

Perché trattare termicamente il metallo dopo la manifattura additiva?

Per Additive Manufacturing si intende una qualsiasi tecnologia in grado di ottenere un componente finale partendo da un file CAD 3D ed addizionando materiale strato dopo strato. A livello teorico, l’Additive Manufacturing coincide solo con la fase di costruzione del pezzo in 3D. In realtà, per comprendere in modo completo questa stessa tecnologia bisogna considerare una serie di altre attività pre e post stampa, che vanno a costituire l’intera filiera produttiva dell’Additive Manufacturing.

Leggi l'articolo e scopri le attività che precedono e seguono la stampa 3D, ponendo particolare attenzione ai requisiti dei materiali e ai processi necessari ad ottenere una produzione di alta qualità.

...leggi tutto l'articolo.

Ti piacerebbe vedere trattato un particolare argomento su questo blog?

Se hai un’idea per un articolo o hai semplicemente una domanda da farci, saremo lieti di ascoltarti.